Lecco
Via Cavour 50/B
23900 – Lecco (LC)
Como
Via Volta 70
22100 – Como (CO)
Milano
Via Rugabella 1
20122 – Milano (MI)

Rafforzamento patrimoniale, Decreto rilancio per le imprese

Quali sono i requisiti per le PMI per accedere al Rafforzamento patrimoniale come da Decreto rilancio


Lo Studio CS Professionisti associati affronta con i propri clienti il tema del “Rafforzamento patrimoniale per le imprese di medie dimensioni”, offrendo il proprio supporto nella valutazione dei requisiti e delle casistiche previste dalla normativa e consigliando la strategia da seguire per massimizzare il beneficio.

L’articolo 26 D.L. 34/2020 (c.d. Decreto Rilancio) rubricato alle “misure per il rafforzamento patrimoniale delle imprese di medie dimensioni” prevede due distinti e contestuali crediti d’imposta per gli aumenti di capitale delle imprese e l’istituzione di un “Fondo Patrimonio Pmi” per il sostegno e rilancio del sistema economico-produttivo italiano.

rafforzamento patrimoniale decreto rilancio per le imprese- Studio CS

Un supporto per la ripresa economica delle imprese italiane in crisi nel post Covid

rafforzamento patrimoniale decreto rilancio per le medie imprese- Studio CS

L’obiettivo è quello di stimolare gli investimenti nelle società italiane di piccole-medie dimensioni che abbiano subìto una sensibile riduzione dei ricavi a causa dell’emergenza epidemiologica da Covid-19.


I professionisti di Studio CS sono al servizio del cliente nella valutazione di tutte le fattispecie che possano aiutare la ripresa e salvaguardare la salute delle aziende in questo periodo di grave crisi economica.